Silca
Corridore
News
Corridore
News

Silca Ultralite: per i draghetti vittorie e podi al Duathlon dei Tempesta a Noale

Che esordio a Noale per i draghetti di Silca Ultralite Vittorio Veneto. Domenica al Duathlon dei Tempesta, quattro vittorie con Filippo Pradella e Viola Pagotto tra gli Youth B, Valentina Biz tra gli Youth A e Giulia Zoppas tra le Minicucciole. Bella prova di Federico Spinazzè e Federico Pagotto (primo e secondo nella classifica junior) che nella gara sprint vinta da Massimo Cigana (su Stefano Rigoni e Mattia De Paoli) hanno conquistato il quarto e il quinto posto. Secondo posto della junior Erica Mazzer nella gara sprint, che svetta nella classifica di categoria.

A podio lo Youth B Andrea Mason, l’esordiente Giulia Secchi, la ragazza Sofia Tonon, la Youth B Arianna Zanusso. Poi tanti bei piazzamenti.

A seguire la cronaca del presidente-allenatore, Aldo Zanetti.

Ho ancora negli occhi quel batuffolino di sorrisi che è Giulia Zoppas: parte, corre, arriva prima, sempre con il sorriso, che grinta!!E l’esordio del piccolo Valentino? Un po’ sperduto in mezzo a tanti, ma pieno di energie e di grande voglia di divertirsi, grande recupero il suo, bravo. E poi Giulia Secchi, parte ultima, recupera, recupera, recupera e fa un finale strepitoso e alla fine è terza. Lucilla, tranquilla ma felice di aver dato quello che poteva, si piazza sesta.

Poi tocca a Fabio e Simone e alle “quattro Draghette”. Partono tutti piuttosto bene, ma poi la “bici” che ci penalizza un po’. Si danno tutti da fare con buoni piazzamenti. Sofia con una grande ultima frazione va a conquistarsi un terzo posto, con Matilde ed Eleonora subito dietro, ed Agnese al suo primo anno di categoria che si destreggia ormai come una veterana.

Ora tocca ai più grandi e qui facciamo la parte dei “marziani”. I nostri partono in testa, proseguono dando distacchi abissali a tutti, continuano a correre, si divertono e arrivano: 1^ Viola, 2^ Arianna (Youth B); 1^ Valentina (Youth A); 1° Filippo, 2°Andrea (Youth B). Alice e Beatrice combattono fin dalla prima frazione, continuano con la MBT a dare tutto, le distanze sono ancora impegnative per loro, finiscono la gara comunque alla grande. Stupendi tutti!!

E i tre più grandi? I tre junior hanno scelto di fare la gara Sprint Rank con gli Assoluti. Animano fin dall’inizio la gara nella prima frazione, poi nella bici c’è chi come Cigana fa gara a sé. Spina cade, recupera, continua e primeggia nella classifica Junior davanti a Federico Pagotto che va con la sua gamba tranquillo. Alla fine sono 4° e 5° assoluti. Erica, che parte assieme ai maschi, marca stretta la “azzurra” Luisa Iogna Prat che poi piano, piano la stacca, ma rimane in scia per un bellissimo secondo posto assoluto e primo nella classifica Juniores.

Rispetto allo scorso anno, sono arrivate molte più medaglie, ma soprattutto c’è stata una dimostrazione di carattere e una miglior gestione della gara da parte di tutti. Siamo partiti bene! Ora si può solo continuare così e migliorare.

Qui tutti i risultati:

https://www.endu.net/events/duathlon-dei-tempesta#/results

draghetti


draghetti