Silca
Corridore
News
Corridore
News

Oltre 400 allo Junior Meeting di martedì 25 aprile a Conegliano (TV)

oltre 400 allo Junior Meeting

Supera già quota 400 la lista iscritti dello Junior Meeting, in programma martedì 25 aprile allo stadio comunale Soldan di Conegliano (TV). Per la sedicesima edizione dunque numeri importanti, ma anche aspetti tecnici di rilievo. Da non perdere l’interessante sfida sui 1500 tra la campionessa italiana promesse negli 800, Eleonora Vandi (Avis Macerata) e l’atleta di casa, Irene Vian (Atletica Silca Conegliano), argento sulla distanza. In chiave trevigiana, sempre nei 1500, da tener d’occhio la “veterana” Valentina Bernasconi (Atletica Mogliano) e la junior, Nikol Marsura (Trevisatletica) alle prime uscite dopo un lungo stop per infortunio. 

La manifestazione, che vedrà gareggiare Ragazzi, Cadetti, Allievi, Junior maschili e femminili (a parte alcune specialità aperte anche agli assoluti), è organizzata dal Gruppo Giovani dell’Atletica Silca Conegliano guidato da Giorgio Povegliano e Giada Basei e sarà valida per l’assegnazione del titolo di Campione Regionale Us Acli per le categorie giovanili (Ragazzi e Cadetti, maschili e femminili).

La gara più numerosa è rappresentata dagli 80 Cadette, che vedrà ai blocchi di partenza ben 39 velociste. Numerosi anche i partecipanti alle varie distanze del mezzofondo. Tra questi, ci saranno anche i triathleti di Silca Ultralite Vittorio Veneto. Oltre alla draghetta Sofia Tonon, accreditata con il miglior tempo nei 1000 Ragazze, attesa per Federico Spinazzè, che nei 3000 cercherà di dire la sua. Nella medesima distanza, nella competizione dedicata agli Allievi, bella sfida tra l’atleta di casa, Abel Campeol, già campione italiano Cadetti nei 1500, e Lorenzo Botter (Atletica Ponzano), che ha il miglior tempo di accredito (9’03’’79). Ma cercheranno di far bene in questa inedita uscita in pista anche gli specialisti della multidisciplina che unisce nuoto, ciclismo e corsa a piedi: tra questi i campioni e i medagliati tricolori, come Filippo Pradella, Erica Mazzer, i fratelli Viola e Federico Pagotto. Restando in tema tricolore, torna in pedana anche la portacolori di Atletica Silca Conegliano, Virginia Scardanzan, campionessa italiana junior di salto con l’asta dove vanta un personale di 3.95.

“Siamo pronti ad accogliere tutti per quella che è la grande festa dei giovani – commenta il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin – accanto agli aspetti tecnici importanti, con medagliati e campioni italiani di diverse specialità, ci sarà, come da tradizione, anche l’aspetto promozionale, per i più piccoli che ancora non si sono avvicinati all’atletica o che hanno mosso i primissimi passi in questo meraviglioso mondo. Ringrazio staff e collaboratori della nostra società, che hanno seguito, passo dopo passo, i nostri giovani anche in questa loro prima esperienza da “dirigenti”. Ora non resta che esserci allo stadio Soldan e applaudire i protagonisti”.

Non mancherà poi l’attività del CAS (Centro Avviamento allo Sport) dedicata ai più piccoli che potranno divertirsi in un percorso con più attività, tutte propedeutiche all’atletica “agonistica” (iscrizioni sul posto, entro le ore 15.00). Confermata, per la seconda edizione l’UDIP, l’unità didattica ad insegnamento progressivo dedicato all’asta, per Ragazzi e Ragazze, che potranno comunque gareggiare nelle gare previste dal meeting alternandosi con il percorso a stazioni dell’asta. 

Il programma del 16° Junior Meeting prevede alle 14.15 la gara del martello maschile (Allievi, Junior e Assoluti) e alle 15.45 quella femminile. Alle 15 spazio al CAS, alle 15.30 start della gara dell’asta allieve, junior e assolute e contestualmente dell’UDIP asta per Ragazzi e Ragazze, dell’alto allievi e dei 60 ostacoli ragazzi. Alle 15.45 tocca alla ragazze dei 60 ostacoli, alle 15.50 ai Cadetti per gli 80 metri, alle 16.10 alle Cadette, sempre per gli 80 metri e ai Ragazzi del vortex. Alle 16.30spazio ai 100 Allieve, alle 16.50 ai 100 Allievi e Junior, alle 16.55 al vortex Ragazze, alle 17.10 all’alto allieve, al peso junior maschili e ai 200 junior femminili, alle 17.30 al disco junior e assoluti maschili e ai 1000 Ragazze, alle 17.40 ai 1000 Ragazzi, alle 17.50 ai 1000 Cadette, alle 18.00 ai 2000 Cadetti, alle 18.10 agli 800 Allieve, alle 18.20 agli 800 Allievi, alle 18.45 ai 1500 Junior e Assoluti femminili e alle 19.00, ultima giornata di gara, ai 3000 Allievi, Junior e Assoluti maschili.

Per informazioni e iscrizioni ai CAS e all’UDIP Asta contattare la segreteria della gara, al numero 0438-412124 o via e-mail scrivendo a: segreteria@atleticasilca.itoppure visitare il sito internet www.atleticasilca.it .

Accanto ad Atletica Silca Conegliano, per il 16° Junior Meeting, ci sono Fidal Veneto, Us Acli, Provincia di Treviso, Comune di Conegliano, Maratona di Treviso e i partner Silca Spa, Banca Prealpi, Méthode, Piovesana Biscotti e Crackers, Piccoli Gino Sas, Ocr, Arti Grafiche Conegliano, Maccari Azienda Vinicola, Elmec impianti elettrici, De Coppi lavorazioni meccaniche, Borgoluce, Saccon Gomme, Studio Notarile Associato Contento – Scioli, San Benedetto, Gammasport, Neiko, Best Western Hotel Canon d’Oro, Chisini Attrezzature Edili ai quali  si aggiungono quelli dedicati, Breda Gioielli, Casa Mia, Ezio Pedrazzani, Vanità e stile, Fleurs du mal, Icm impianti, Almec, Caffè al Teatro, Mio Mio Run, Bar Martini, Music Arte, Da Ros Green, Hugos, Sport Line, Gelateria Fresca Idea, Ottica Chiaradia, Basei Autotrasporti, Mio Market Mareno, La Carne, Bianco Gioielli, Arcadia, Unione Gas Auto, Sportway, Bagato Abbigliamento, Parafarmacia FarmaPlus e Monia Gioielli.