Atletica Silca Conegliano e Silca Ultralite Vittorio Veneto a Sulmona per la finale A1

CONEGLIANO,
Squadra Maschile Silca Ultralite Vittorio Veneto e Squadra Femminile Atletica Silca Conegliano

Il giavellottista Antonio Fent, vicecampione italiano, è l’alfiere degli uomini
A guidare le donne, l’esperta Laura Giordano, reduce da una serie di vittorie su strada

È arrivato il momento della finale. Sabato 28 e domenica 29 settembre le donne dell’Atletica Silca Conegliano e gli uomini di Silca Ultralite Vittorio Veneto saranno a Sulmona (AQ) per partecipare alla finale A1 dei campionati societari italiani. Le due società gemelle sono le uniche della provincia di Treviso a essersi qualificate su 112 società maschili e 85 femminili.
Alla regia della squadra femminile c’è il direttore tecnico Lionello Bettin. A guidare l’Atletica Silca Conegliano, capace di agguantare la finale A1 con 14.068 punti (nono posto), oltre al capitano, la martellista Annarita Maschietto, ci sarà Laura Giordano. La trentaseienne marchigiana, che arriva da un buon periodo di forma, con la vittoria, domenica, della 13esima maratonina del Parco del Delta del Po, correrà i 5000. Ma sarà la forza del gruppo a fare la differenza, come è sempre stato. Un gruppo omogeneo, amalgamato, dove tutte le ragazze si sentono un punto di forza. La composizione della squadra e le specialità sono le seguenti: 100 e lungo Martina Lorenzetto, 200 e 400 Irene Vian, 800 e 1500 Sabrina Boldrin, 5000 Laura Giordano, 3000 siepi Elisabetta Colbertaldo, 100 hs Silvia Biavati, 400 hs Eleonora Morao, 4x100 Jasmine Surian, Morao, Eleonora Filippetto, Lorenzetto, 4x400 Morao, Lucrezia Zanardo, Boldrin, Vian, marcia Sara Pellizzer, peso Eloisa Torresini, disco Miura Mattiuzzo, martello Annarita Maschietto, giavellotto Alice Cazzolato, alto Elena Venuti, triplo Elena Soligo, asta Francesca D’Andrea.
“Conto sull’entusiasmo delle nostre ragazze, alcune molto giovani, ma che grazie all’apporto delle nostre atlete più esperte troveranno il modo giusto per indirizzare la grinta a supporto di buone prestazioni – afferma il presidente Francesco Piccin – per fare bene, fondamentale è la coralità”.
Atletica Silca Conegliano si confronterà con Asd Atletica 2005, Atletica Libertas Arcs Cus Perugia, Mollificio Modenese Cittadella, Asd Cus Trieste, Atletica Sestese femminile, Atletica Livorno, Pro Sesto Atletica, Nuova Atletica Varese, Tecno Adriatletica Marche, Atletica Gran Sasso e Fondazione Bentegodi Verona.
A Sulmona ci saranno anche gli uomini di Silca Ultralite Vittorio Veneto, guidati da Raffaele Moz. I vittoriesi hanno raggiunto la finale A1, dopo aver ottenuto il punteggio di 14.634 punti (nono posto in graduatoria). Punta di diamante e trascinatore annunciato del team, il carabiniere montebellunese Antonio Fent (capace, con 75.02 metri, di conquistare l'argento ai recenti campionati italiani). L’attesa è però per una buona prestazione complessiva, quella che davvero serve in un campionato di società. I componenti della squadra con le relative specialità sono i seguenti: 100 e lungo Mirko Turri, 200 e 400 Marco Montagner, 800 e 1500 Marco Piazzolla, 5000 Fabio Bernardi, 100 hs Matteo Bonora, 400 hs Andrea Pellizzari, 3000 siepi Alessandro Santuz, alto Tobia Vendrame, asta Nicola Tronca, triplo Niccolò Mumelter, peso Giorgino Gjeli, disco Fabio Barbolini, martello Bruno De Santis, giavellotto Antonio Fent, 4x100 Bonora, Alessandro Toffolo, Montagner, Turri, 4x400 Piazzolla, Pellizzari, Luca Lerrabongio, Montagner.
“Purtroppo abbiamo avuto qualche defezione dell’ultima ora, causa infortuni – spiega il presidente Aldo Zanetti – sono comunque certo che tutti coloro che sono stati convocati sapranno comportarsi al meglio. I campionati societari non hanno spesso il giusto riconoscimento, mentre li considero molto importanti in uno sport come l’atletica che è praticamente sempre individuale. Noi come società ci teniamo dunque a far bene”.
In terra umbra Silca Ultralite Vittorio Veneto gareggerà con Atletica Brugnera Friulintagli, Cus Parma, Toscana Atletica Caripl, Us Quercia Trentingrana, Atletica Udine Malignani, Atletica Gran Sasso, Polisportiva Rocco Scotellaro Matera, Asd Atletica Aden Exprivia Molfetta, Cus Pisa Atletica Cascina, Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana e Atletica Varese Cus dei Laghi.

Leggi il comunicato stampa (PDF)