Invasione di crossisti a Vittorio Veneto per il 32° Cross Città della Vittoria

Vittorio Veneto,
1027__Allieve_JuniorF_Gruppone-667x445
1027__Allieve_JuniorF_Gruppone-667x445

Con 1.550 iscritti l’edizione 2017 del Cross Città della Vittoria passerà agli annali come l’edizione dei record. Domenica 29 gennaio, in area Fenderl, a Vittorio Veneto (TV) la 32esima volta della corsa campestre organizzata da Silca Ultralite Vittorio Veneto (che inaugura così la sua stagione organizzativa) promette una vera e proprio invasione di atleti e tanto spettacolo agonistico e di pubblico.

La manifestazione, valevole come seconda prova del campionato di società regionale giovanile, assoluto e master, vedrà in campo i migliori specialisti della regione. A livello assoluto, ci saranno quasi tutti gli atleti che hanno conquistato vittoria e podio nel primo appuntamento di Galliera Veneta. Al maschile si rinnoverà la sfida, nei 10 km, tra il trevigiano Simone Gobbo (Tornado) e il bellunese Lucio Sacchet (Ana Feltre), rispettivamente primo e secondo. Anche al femminile ci saranno la vincitrice e la seconda arrivata del primo appuntamento veneto di corsa campestre, la vicentina Rebecca Lonedo (Atletica Vicentina) e la padovana Laura Dalla Montà (Assindustria Sport Padova). Ad insidiarne le velleità di vittoria lungo i 7 km del tracciato, anche la vittoriese Valentina Bernasconi (Atletica Mogliano), che sicuramente vorrà far bene davanti al pubblico di casa. Da tener d’occhio anche altre due padovane, Giovanna Ricotta e l’intramontabile Silvia Sommaggio. A livello Juniores, da segnalare la presenza dell’azzurrina Francesca Tommasi (Atletica Insieme New Foods Verona). Numeri importanti, non solo dal punto di vista agonistico, ma anche della partecipazione nel settore giovanile con quasi 900 iscritti tra Ragazzi, Ragazze, Cadetti e Cadette. Molti i triathleti del Veneto al via, in diverse categorie, della manifestazione Fidal: in prima linea i “draghetti” di Silca Ultralite Vittorio Veneto che nel corso del 2016 hanno conquistato titoli mondiali, europei ed italiani.

Accanto alla gara dove conta il cronometro, non mancherà l’attività promozionale, con “Corri Libero sui prati”, manifestazione non competitiva di 500 metri dedicata ai bambini e alle bambine delle scuole elementari (dai 6 ai 10 anni). Per tutti la bellissima t-shirt ricordo dell’evento, disegnata da Lucia, atleta dei Cas di Atletica Silca Conegliano, che ha vinto il concorso “Disegna la maglietta”.

“Mi aspetto una bella partecipazione di pubblico con i vittoriesi pronti a lasciare liberi i parcheggi per gli atleti e a salire a piedi per assistere alla manifestazione, vista la giornata di bel tempo che è prevista – afferma Aldo Zanetti, presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto – è un’occasione per viversi l’area Fenderl, un angolo di città, proprio attaccato al centro, che regala durante tutto l’anno belle giornate di sport, divertimento e convivialità”.

Il programma di domenica 29 gennaio prevede alle 8.30 il ritrovo di giurie e concorrenti, alle 10.00 il via delle categorie MM35-40-45-50 e 55 (master maschili) che si confronteranno sui 6 km, alle 10.30 spazio a tutte le MF (master femminili) e agli MM60 e oltre che affronteranno un percorso di 4 km. Poi spazio ai giovani: alle 10.50 ci sarà la partenza delle Ragazze (1 km), alle 11.00 quella dei Ragazzi (1 km), alle 11.10 il via delle Cadette (2 km) e alle 11.20 dei Cadetti (2 km). Alle 11.40 toccherà alla “Corri libero sui prati”. Alle 12.00 spazio alle Allieve sulla distanza di 4 km. Alle 12.25 partirà la batteria dedicata ad Allievi e Juniores femminili, che gareggeranno su un tracciato di 5 km. Alle 12.55 start per Juniores maschili e Promesse e Seniores femminili sui 7 km. Alle 13.30 il via dell’ultima gara, quella riservata alle Promesse e ai Seniores maschili che si daranno battaglia su un percorso di 10 km.

Per partecipare a “Corri libero sui prati” inviare un’e-mail all’indirizzo iscrizioni@trevisomarathon.com o un fax al numero 0438-413475 con nome, cognome, data di nascita e possibilmente gruppo o scuola di appartenenza. È possibile anche l’iscrizione sul posto la mattina della manifestazione.

L’evento, che vede al fianco di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Comitato Regionale Veneto della Fidal, Atletica Silca Conegliano e Maratona di Treviso Scarl, gode del patrocinio della Città di Vittorio Veneto, della Provincia di Treviso, della Fidal e dell’Us Acli e della collaborazione del gruppo Alpini di Conegliano e degli Amici Sportivi di San Martino.

Partner dell’evento sono Silca Spa, Banca Prealpi, Méthode, San Benedetto, Grana Padano, Emporio Occhiali Fardin, Ultralimited, Zardetto, Battistella Gianfranco, Karhu, Lanificio Bottoli, Lazzaris, Gruppo Argenta, Pasta Sgambaro, Scatolificio Sarcinelli, Gammasport, Amadio Climatizzazione Mobile, Manuel Caffè, Saccon Gomme, Miche, Eurovelo, Mio Mio Run, Autofficina Ghizzo, Movimedia, Eden TV e Qdpnews.it .

Nell’area Fenderl ci sarà spazio non solo per spogliatoi e ristoro, ma anche per il tradizionale pasta party.

Per informazioni telefonare ai numeri 049-8658350 (Fidal CR Veneto) e 0438-413417 (segreteria organizzativa), inviare una mail a segreteria@trevisomarathon.com o visitare il sito internet www.silcaultralite.it e www.atleticasilca.it .