Campionati italiani di triathlon olimpico: gara femminile posticipata alle 13.30

FARRA D'ALPAGO,
Gara femminile posticipata

Sintesi di 45' domenica 7 giugno alle 22.30 su Raisport 1; passaggio anche su Domenica Sportiva Estate
Sabato a Farra d'Alpago (BL) in gara i migliori italiani; alle 14 il via per gli uomini

Posticipata alle 13.30 la gara élite femminile del campionato italiano di triathlon olimpico in programma sabato 6 giugno a Farra d'Alpago (BL). Saranno dunque due ore e mezza intensissime, dalle 13.30 alle 16, con in gara i migliori atleti del movimento italiano. Alle 14 infatti si tufferanno nel lago di Santa Croce anche gli uomini. In palio ci saranno i titoli italiano assoluti e under 23.

La manifestazione, organizzata da Gp Triathlon in collaborazione con Silca Ultralite Vittorio Veneto e Maratona di Treviso, con il patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Belluno e Comune di Farra d’Alpago, avrà anche una vetrina importantissima. Una sintesi di 45 minuti della gara sarà infatti trasmessa su Rai Sport 1 a partire dalle ore 22.30 di domenica 7 giugno, con il commento giornalistico di Enrico Cattaneo e l’affiancamento tecnico di Alessandro Fabian. Sarà inoltre dedicato un breve servizio sulla manifestazione durante la trasmissione Domenica Sportiva Estate, in onda sempre domenica 7 giugno su Rai Sport 1.

La gara, che prevede 1,5 chilometri di nuoto, 40 chilometri in bicicletta e 10 chilometri a piedi, si disputerà totalmente nel comune di Farra d'Alpago. In campo maschile, nelle prime "posizioni", secondo il pettorale assegnato, ci sono Luca Facchinetti (Ravenna), il campione in carica Alessandro Fabian (Carabinieri) con i compagni di squadra Giulio Molinari, Massimo De Ponti e Daniel Hofer, i portacolori del Minerva Roma, Lorenzo Ciuti e Alessio Fioravanti, l' "atleta di casa" Alberto Casadei (Fiamme Oro), Dario Chitti (Cus Parma) e Gregory Barnaby (707). Al femminile, oltre alla campionessa in carica Anna Maria Mazzetti (Fiamme Oro), accreditate con il migliore rank ci sono Elisa Battistoni (707), Margie Santimaria (Fiamme Oro), Giorgia Priarone (TD Rimini), Ilaria Zanet (DDS), Verena Steinhauser e Veronica Signorini (Triathlon Cremona), Lisa Schanung (Esercito), Sara Dossena (707), Elisa Marcon (Rari Nantes Marostica) e Sara Papais (TD Rimini).

Il nuovo programma orario del weekend alpagota di triathlon prevede venerdì 5 giugno, dalle 14 alle 18 la ricognizione di nuoto, percorso in bici e a piedi, dalle 15 alle 18 la distribuzione della busta tecnica presso l'Hotel Bortoluzzi di via Matteotti 1 a Farra d'Alpago, dove alle 18 si terrà il briefing tecnico. Sabato 6 giugno dalle 9 alle 11.30 ci sarà il ritiro della busta tecnica presso l'Hotel Bortoluzzi, dalle 11.30 alle 13.00 l'apertura della zona cambio per la gara femminile, dalle 11.30 alle 13.30 l'apertura della zona cambio maschile. Alle 13.30 partirà la gara élite femminile, alle 14 quella maschile. Premiazioni in scaletta alle 16.30.

Si gareggerà anche domenica 7 giugno con il Triathlon Sprint, gara Rank di 750 metri a nuoto, 20 km in bicicletta e 5 km a piedi. I nuovi orari di domenica sono i seguenti: dalle 8 alle 9.15 ritiro della busta tecnica, dalle 9 alle 10 apertura della zona cambio, partenza (batteria unica) alle 10.30, apertura del pasta party alle 11.30 e premiazioni alle 13.

Per informazioni visitare i siti internet www.gptriathlon.it e www.silcaultralite.it , telefonare allo 0438.413417 (ore ufficio) o inviare un'e-mail a iscrizioni@trevisomarathon.com .

Accanto a Gp Triathlon e Silca Ultralite nell'organizzazione del weekend tricolore, ci sono Ecobox, Giancol, Vivisport, Silca, Méthode, Ca' Salina, PaleXtra, Piovesana e Banca Prealpi, oltre agli sponsor federali Arena, Brooks e Keforma e ai "Fitri Friends" CZ e Tenute dell'Olivastro.

Scarica il comunicato (PDF)