Filippo Pradella e Federico Pagotto ai campionati europei

VITTORIO VENETO (TV),
Filippo Pradella e Federico Pagotto ai campionati europei
Filippo Pradella e Federico Pagotto ai campionati europei

La rassegna multisport in programma dal 27 giugno al 6 luglio a Târgu Mures, in Romania
Estate azzurra in casa Silca: Filippo Pradella e Federico Pagotto ai campionati europei
Lo Junior in gara nel cross triathlon, l’Under 23 nell’aquathlon

Si colora d’azzurro l’estate di Silca Ultralite Vittorio Veneto. Due le convocazioni arrivate negli uffici della società trevigiana nei giorni scorsi. A indossare il body della nazionale italiana per i Multisport European Championships di Târgu Mures in Romania saranno Filippo Pradella e Federico Pagotto: il primo sarà impegnato nella gara di Cross Triathlon categoria Junior sabato 29 giugno, il secondo nell’Aquathlon Under 23 venerdì 5 luglio.

Per Pradella (che al momento sta sostenendo gli esami di maturità alla scuola enologica Cerletti di Conegliano) si tratta dell’ennesimo impegno con la squadra azzurra: fin dal 2016 ha gareggiato 11 volte nelle rassegne continentali e internazionali, conquistando due vittorie (due titoli europei nel Cross Triathlon nel 2016 e nel 2017, quest’ultimo proprio a Târgu Mures), tre podi (due argenti europei, uno nel Cross Duathlon nel 2017 e uno nel Cross Triathlon nel 2018 e un bronzo mondiale nel Cross Triathlon nel 2017), due quarti posti (nel 2018 al mondiale nel Cross Triathlon e agli europei nel Duathlon Cross).  Sfortunata invece l’ultima partecipazione, quella mondiale nel Cross Triathlon di Pontevedra, in Spagna, a fine aprile: per Pradella il settimo posto a causa di un'errata segnalazione di percorso nella sua frazione "regina", quella in mountain bike, quando era in testa. A livello nazionale, la prima medaglia 2019 è stata quella d’argento, conquistata insieme ai compagni di squadra Sofia Tonon, Andrea Mason e Arianna Zanusso, con la staffetta mista 2+2 categoria Junior ai campionati italiani giovanili di duathlon di inizio aprile.

Per Federico Pagotto, vittoriese, studente universitario a Udine, sarà la prima volta in maglia azzurra. Nel suo palmarès quattro partecipazioni internazionali in carriera, titoli e medaglie tricolori nelle categorie giovanili sia nella staffetta 2+2 mista sia nella crono maschile. Nel suo 2019 da annoverare il bronzo assoluto nel campionato italiano di aquathlon disputato a Caorle l’11 maggio, risultato che l’ha traghettato verso gli europei.

“Siamo molto soddisfatti per queste due convocazioni – commenta il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti - se per Filippo ormai è quasi una normalità, per Federico si tratta della prima maglia azzurra. Una maglia azzurra che lo gratifica per la costanza e la caparbietà con la quale ha sempre fatto triathlon in quasi 10 anni. Un ringraziamento particolare a tutte quelle persone che in questo lungo percorso sono state accanto a Federico e anche a Filippo. Sono certo che entrambi si faranno valere in Romania. Speriamo inoltre che questo sia di buon auspicio anche per altri nostri atleti che stanno lottando per cercare di centrare l’obbiettivo della chiamata in nazionale. Vestire la gloriosa maglia di Silca Ultralite dà una forza che poche altre maglie danno”.

Scarica il Comunicato Stampa in PDF del 25/06/2019.

Filippo Pradella e Federico Pagotto ai campionati europei

Filippo Pradella e Federico Pagotto ai campionati europei