Un argento e un bronzo ai tricolori di atletica di Rieti

Vittorio Veneto (TV),
Un argento e un bronzo ai tricolori di atletica di Rieti
Un argento e un bronzo ai tricolori di atletica di Rieti

Quinto posto per Virginia Scardanzan nell’asta promesse, 12° Andrea Braido nel giavellotto junior
Un argento e un bronzo ai tricolori di atletica di Rieti: doppietta per lo Junior Abel Campeol
Il 18enne di Povegliano è secondo negli 800 e terzo nei 1500

Silca Ultralite Vittorio Veneto ancora una volta sul podio: questa volta le medaglie tricolori sono quelle conquistate dallo Junior Abel Campeol. Ieri e oggi a Rieti, ai campionati italiani junior e promesse di atletica leggera il secondo posto negli 800 in 1’52’’08 e il terzo nei 1500 in 3’54’’37. Un atleta, Campeol, che si era fatto notare per le sue qualità di mezzofondista veloce nelle categorie passate, con il titolo nei 1000 cadetti e il record nazionale nei 600 indoor nel corso del 2015. Poi un periodo difficile a causa di infortuni che l’hanno tenuto lontano dalla pista. L’avvio del 2019 con alcune affermazioni nei cross regionali e altalenanti prove indoor.
Ora le due medaglie che ne consacrano il definitivo ritorno ai vertici nazionali. Dalla scorsa stagione, dopo un lungo passato con Tarcisio Lorenzin, è arrivato alla corte di Lionello Bettin dove si allena insieme a Catalin Tecuceanu, l’altro atleta di Silca Ultralite Vittorio Veneto che nel corso del 2018 ha scritto la storia rumena di categoria, con le vittorie junior tra 800 e 1500 e le medaglie assolute a livello nazionale.
Proprio Tecuceanu, da quest’anno categoria promesse, sabato ha vinto gli 800 metri in uno dei più rinomati meeting internazionale a Cluj-Napoca in Romania. Restando nel campo dei mezzofondisti, nuova impresa di Sofia Tonon, la triathleta che ama l’atletica. La cadetta coneglianese, campionessa in carica di cross di categoria, ieri a Verona, in occasione del 39° Trofeo Pindemonte ha conquistato i 1000 siglando il nuovo personale con il crono di 3’00’’50, che vale il secondo posto nella graduatoria italiana stagionale di categoria. Sempre nei 1000, questa volta ragazzi, vittoria di un altro triathleta, Pietro De Pizzol, in 3’07’’69.
Tornando alla rassegna tricolore reatina da segnalare anche le due belle prestazioni dei portacolori di Atletica Silca Conegliano. A ridosso del podio (dopo le vittorie e le medaglie tricolori degli anni passati), Virginia Scardanzan quinta nell’asta promesse con 3.80. Dodicesimo posto per Andrea Braido, il giavellottista al suo primo campionato italiano: per lui la qualifica alla finale junior con 50.55 (vicino al personale). La gara per le medaglie, dove l’allievo di Andrea Meneghin è arrivato a 47.45, è stata però condizionata dall’infortunio al gomito patito nel corso del primo lancio.
Passando al triathlon, 16esimo posto (e primo tra gli italiani) per Federico Pagotto a Dnipro, in Ucraina, nel Triathlon Sprint valevole come prova di Coppa Europa. Per quanto riguarda la multidisciplina, oggi nel triathlon promozionale di Maniago, vittorie e podi biancorossi. Prima Maria Lazzari fra i Cuccioli, terza Rebecca Gava fra le Esordienti, seconda Giulia Secchi fra le Ragazze, 2° Pietro De Pizzol fra i Ragazzi. E infine podio tutto Silca tra le Youth A con Sofia Tonon, Matilde Dal Mas ed Agnese Passone (per Tonon anche la vittoria su tutte le altre categorie).

“Siamo molto contenti di aver ritrovato Abel, atleta di alto livello, che dopo gli alti e bassi che hanno caratterizzato gli ultimi anni, è riuscito a farsi valere – commenta Aldo Zanetti, presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto – speriamo che queste due importanti medaglie segnino il ritrovamento di importanti equilibri, che possano far fruttare il suo innato talento, in un futuro da mezzofondista su distanze più lunghe. Un bravo anche agli atleti di Atletica Silca Conegliano che hanno onorato i tricolori e ai nostri giovani triathleti che hanno passato decisamente un bel weekend tra multidisciplina e atletica”.

Scarica Comunicato Stampa in PDF del 09/06/2019.

Un argento e un bronzo ai tricolori di atletica di Rieti

Un argento e un bronzo ai tricolori di atletica di Rieti

Un argento e un bronzo ai tricolori di atletica di Rieti