Filippo Pradella ai mondiali di cross triathlon in Spagna

VITTORIO VENETO (TV),
Filippo Pradella (pettorale 124)
Filippo Pradella (pettorale 124)

Zanetti: “Ennesima occasione per farsi valere come grande specialista del cross in mountain bike”
Filippo Pradella ai mondiali di cross triathlon in Spagna
Martedì 30 aprile il 18enne di Silca Ultralite Vittorio Veneto sarà al via della gara Junior

 
Filippo Pradella torna in gara in una grande rassegna internazionale: il portacolori di Silca Ultralite Vittorio Veneto è stato infatti convocato per il cross triathlon, categoria Junior, all’interno dei Mondiali Multisport che si disputeranno nella città spagnola di Pontevedra dal 27 aprile al 4 maggio. Il 18enne già campione e medagliato europeo e mondiali negli anni passati sempre nelle specialità della multidisciplina legate alla mountain bike (cross duathlon e cross triathlon) sarà al via della competizione in programma martedì 30 aprile. L’ennesima gara in maglia nazionale per lo studente della scuola enologica Cerletti di Conegliano, residente a Bagnolo, frazione di San Pietro di Feletto, in provincia di Treviso. A guidarlo in terra spagnola Massimo Galletti (Coordinatore Progetto Cross Triathlon) e Stefano Davite (tecnico Cross Triathlon).
La stagione 2019 per Pradella è iniziata domenica 7 aprile a Cuneo con la prima medaglia nazionale, quella d’argento ottenuta insieme ai compagni di squadra Sofia Tonon, Andrea Mason e Arianna Zanusso, con la staffetta mista 2+2 categoria Junior ai campionati italiani giovanili di duathlon. Importanti anche i risultati ottenuti nel corso del 2018: il bronzo nel campionato italiano assoluto di triathlon cross e l’oro Junior, il quarto posto ai mondiali di cross triathlon a luglio in Danimarca, il bronzo ai tricolori di triathlon junior, il titolo italiano con la staffetta under 23 maschile nella crono a squadre (con Federico Spinazzè e Federico Pagotto) e l’argento ai campionati europei di cross triathlon Junior in Spagna.
“Come sempre la concorrenza sarà agguerrita – commenta il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti – la rassegna è importante, per Filippo si tratta dell’ennesima occasione per farsi valere in una specialità, quella del cross triathlon, dove si sta affermando come uno dei migliori specialisti italiani a livello non solo giovanile ma anche assoluto. L’anno scorso, in diverse occasioni è stato un po’ sfortunato, con qualche caduta di troppo, altrimenti il bottino di medaglie sarebbe stato ancora più ricco. Sono sicuro che a Pontevedra avrà ancora più grinta e voglia di fare bene. Non resta che fare il tifo per lui”.
Prima di volare in Spagna, Pradella sarà impegnato dal 20 al 25 aprile, a Capoliveri, all’Isola d’Elba, insieme ai compagni di squadra della nazionale.

Scarica Comunicato Stampa in PDF del 18/04/2019.

Filippo Pradella