Attesi oltre 1000 atleti a Caorle (VE) per il duathlon assoluto sprint individuale e a squadre

Caorle (VE),
IMG_7530-667x445
IMG_7530-667x445

Oltre 1000 gli atleti che sabato 24 febbraio e domenica 25 febbraio arriveranno a Caorle (VE) per il campionato italiano di duathlon sprint assoluto. In palio i titoli nazionali individuali, a staffetta mista 2+2 e il Trofeo Coppa Crono.
Questa mattina, lunedì 19 febbraio 2018, la presentazione ufficiale con, tra gli altri, il sindaco di Caorle, Luciano Striuli, l’assessore allo sport, Giuseppe Boatto, il presidente della Fitri nazionale, Luigi Bianchi, il vicepresidente nazionale Roberto Contento, il presidente del comitato veneto Vladi Vardiero e il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti.
Quello che andrà in scena il prossimo weekend sarà il primo appuntamento importante della stagione per la multidisciplina, che torna in territorio veneziano per il terzo anno consecutivo. Ancora una volta sventolerà il tricolore, come già accaduto per il campionato italiano di duathlon giovanile nell’aprile 2016, per il campionato italiano di triathlon olimpico élite nel luglio del 2016 e per il campionato di triathlon giovanile nel settembre 2017. Cuore pulsante dell’evento saranno Lido di Altanea e Porto Santa Margherita, location che si erano già dimostrate vincenti nel 2016 con la medesima rassegna in versione giovanile. Saranno oltre 1000 gli atleti-gara provenienti da tutto lo Stivale che coloreranno la località balneare con body e scarpette, affrontando le sfide che comprendono una frazione di corsa a piedi, una di corsa in bicicletta e una terza di corsa a piedi.
Sabato 24 febbraio verranno disputate le gare individuali, alle 10 quella femminile, alle 14 quella maschile. Domenica 25 febbraio sarà invece riservata alle competizioni di squadra: alle 9 è in scaletta lo start del campionato italiano a staffetta mista 2+2, mentre alle 12 è prevista la partenza del Trofeo Coppa Crono.
“Abbiamo rinnovato anche quest’anno la collaborazione con l’A.s.d. Silca Ultralite di Vittorio Veneto – dichiara l’assessore Boatto – siamo molto orgogliosi di questa partnership che ormai vantiamo da qualche anno e che nel 2018 ci garantirà sia il Campionato Italiano di Duathlon, il 24 ed il 25 febbraio, che la seconda edizione del Triathlon Sprint Città di Caorle il 13 maggio. Le gare si svolgeranno sempre a Porto Santa Margherita e Lido Altanea, aree che si prestano particolarmente allo svolgimento di manifestazioni legate a questo sport visti gli ampi spazi a disposizione. Diamo il benvenuto, quindi, sia agli atleti che parteciperanno a queste importanti manifestazioni, sia ai turisti che vorranno assistere allo spettacolo che entrambi gli eventi sportivi sapranno garantire”.
In occasione della conferenza stampa è stata firmata ufficialmente una convenzione triennale 2018-2020 tra Fitri e Silca Ultralite Vittorio Veneto per la riproposizione della manifestazione tricolore. Una modalità scelta allo scopo di far partire di slancio programmazione e organizzazione dell’evento con un lungo raggio d’azione. Altra protagonista, l’amministrazione comunale di Caorle, che fin dal 2016 ha accolto nel proprio territorio con passione e impegno il triathlon.
“Questo fine settimana a Caorle si terrà un grande evento sportivo – dichiara il sindaco Striuli – torna, infatti, il Campionato Italiano di Duathlon, che ci siamo aggiudicati per i prossimi tre anni grazie alla collaborazione tra Comune di Caorle, Silca UltraLite e F.I.Tri. Non possiamo che essere soddisfatti per questo ennesimo riconoscimento: migliaia tra atleti, genitori, allenatori ed amanti dello sport faranno tappa a Porto Santa Margherita e Lido Altanea per assistere a questo importante appuntamento. Unire il turismo allo sport, quale veicolo di importanti valori educativi e sociali, è per noi una grande vittoria”.
“Dopo esserci salutati a settembre con la tre giorni giovanile – dice il presidente di Silca Ultralite, Zanetti – ripartiamo ora dalla massima rassegna nazionale dedicata al duathlon, che richiamerà nel veneziano i migliori specialisti della disciplina oltre ai team più forti del Paese. Qualità ma anche numeri importanti, come gli oltre 1000 atleti-gara. Si tratta del primo tassello di una collaborazione triennale con Comune e Federazione per portare a Caorle un grande evento, organizzato al meglio, grazie anche alla possibilità di programmare con un certo anticipo”. Visione perfettamente sposata anche dai vertici della Federazione Italiana Triathlon. “L’evento rappresenta la prima gara importante della stagione, in cui, oltre ad assegnare i titoli italiani, si disputerà la prima tappa della Coppa Crono che quest’anno vedrà l’assegnazione di un trofeo per questa specialità – afferma il presidente Fitri, Bianchi – con questo appuntamento, parte una stagione ricca di impegni nazionali e internazionali per il duathlon, una disciplina che ci ha sempre regalato belle soddisfazioni. A pochi giorni dal via è stata inoltre firmata la convenzione per un’assegnazione pluriennale di un evento ad un comitato organizzatore: è la prima volta che si procede con un accordo del genere che ha come obiettivo l’innalzamento degli standard qualitativi degli eventi, consentendo alle società organizzatrici di programmare e fare investimenti mirati per rendere migliore la gara e dunque la riuscita globale dell’evento”.
Soddisfatto anche il presidente di Fondazione Caorle Città dello Sport, Renato Nani. “È un grande piacere ospitare nuovamente una manifestazione così importante a livello nazionale del triathlon – aggiunge Nani – possiamo ormai dire che la collaborazione tra Fitri, Silca e Caorle, nata qualche anno fa per portare nella nostra città eventi di così grande interesse, è ormai consolidata. Caorle è sempre ben disposta nell’ospitare manifestazioni sportive di carattere nazionale e ancora di più di triathlon. L’accordo pluriennale dimostra che le parti sono più che soddisfatte degli eventi proposti. Da parte nostra, un ringraziamento a Bianchi e Zanetti che hanno fatto nascere ottime opportunità di fruizione di sport ad alto livello sia per i turisti che per i cittadini”.

Accanto a Silca Ultralite Vittorio Veneto nell’organizzazione dell’evento, patrocinato dalla Città di Caorle e dalla Fondazione Caorle Città dello Sport, ci sono Silca, Méthode, San Benedetto, Saccon Gomme, Banca Prealpi e Agenzia Lampo e gli sponsor federali Arena, Dorelan e Friliver Sport. Collaborano le associazioni Olimpicaorle e Amici Sportivi San Martino.

IMG_7504-300x200